Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Bagnolese Davoli GFM Gattatico’

Cezary Grodzicky

E’ arrivata a Pianoro Vecchio, nel Bolognese, la terza vittoria stagionale per Cezary Grodzicky, allievo di origine polacca in forza alla Bagnolese GFM Davoli Gattatico. Grodzicky s’è aggiudicato il 38° Trofeo Alcide Rinaldo Nannetti sbaragliando la concorrenza sull’erta finale, un chilometro in ascesa lungo il quale ha preceduto nettamente una ventina di corridori rimasta a comporre il gruppo principale. Un’ottima prestazione arrivata in un periodo nel quale, lui e i suoi compagni, stavano pedalando bene: Mathias Carra ha partecipato in settimana ai campionati regionali su pista a Fiorenzuola, nell’inseguimento a squadre (la prova dovrà essere terminata il 13 settembre, rinviata per la pioggia, il suo quartetto ha fatto registrare il terzo tempo in qualificazione), mentre Luca Bussolati, una settimana fa, ha ottenuto un buonissimo sesto posto a Bussolengo.

“Cezary ha dimostrato che, su questi arrivi, può fare la differenza – spiega il d.s. della Bagnolese GFM Davoli Gattatico, Bruno Benassi – è stato bravissimo e ci ha regalato un successo (il quarto stagionale per la squadra rossoblù, ndr) che ci voleva proprio, perché i ragazzi erano sempre lì davanti, ma non riuscivano a centrare il bersaglio pieno”.
Soddisfattissimo anche l’altro d.s. del team, Benny Bertani: “Quando i ragazzi corrono da squadra, il risultato è questo. Ora puntiamo ad arrotondare il bottino di vittorie nell’ultimo mese di gare”. 

Read Full Post »

E’ stato Cezary Grodzicki, atleta dal passaporto polacco ma residente a Prato di Correggio (Reggio Emilia), a regalare il primo successo stagionale fra gli Allievi alla Bagnolese Davoli GFM Gattatico. Grodzicki s’è imposto ieri nella 46^ Popolarissima della Pace a Soliera, nel Modenese, al termine di una volata a ranghi compatti, precedendo Messieri e Mantellini. Una bella soddisfazione per la squadra diretta da Bruno Benassi e Benny Bertani, che già una settimana prima a Calcara (Bologna) avevano ottenuto il terzo posto con Mathias Carra e il quarto proprio con Grodizcki.

A Soliera gli alfieri rossoblù sono stati autori di una gara accorta, condotta ad una media piuttosto elevata che non ha dato spazio a tentativi di fuga significativi, fino allo sprint, dove Grodzicki ha messo la sua ruota davanti a quella di tutti gli altri.

“Siamo partiti per vincere, con la determinazione giusta” spiega un soddisfatto Benassi, “e Cezary ha interpretato nella maniera migliore la gara. Quest’anno stiamo correndo bene: Carra e Grodizcki sono quelli che si sono messi maggiormente in luce in questo inizio di stagione, ma tutti gli otto allievi del team si stanno comportando bene e questa vittoria ci ripaga appieno del buon lavoro svolto dall’inverno fino a questo momento”.

Sabato prossimo Carra e Grodzicki saranno impegnati nella cronometro di Montichiari

Read Full Post »

Cezary Grodzicki

Al suono della campana sono in sette al comando con meno di 20 secondi di vantaggio su un gruppo alla loro caccia tirato dagli atleti della Torrile. I ragazzi della Bagnolese all’interno della fuga sono 2, Grodzicki e Carra; sono gli unici compagni di squadra che possono darsi una mano. Carra lo capisce e si mette a disposizione di Cezary. All’ultimo chilometro la Torrile non ha ancora chiuso sui sette, prova la sparata il toscano Amato ma Grodzicki non si lascia sorprendere, lo aggancia e lo fulmina nello sprint a 2. Strepitosa giornata per la Bagnolese che aggiunge un’altra perla alla già brillante stagione in corso. Ora l’attenzione si sposta al 9 ottobre con la classica gara di chiusura a Villa Argine organizzata dalla Bagnolese Panificio Davoli.

Ordine di arrivo.
1° GRODZICKI CESARY (DAVOLI BAGNOLESE)
2° AMATO MICHAEL (MONTECARLO CICLISMO) a 2″
3° DIPLAN SANTIAGO GERALD YEUDJ (SM CODIFIUME) a 4″
4° TROIANI STEFANO (GS SISSIO TEAM)
5° LUGLI RICCARDO (CICLISTICA NOVESE)
6° REMEDI NICOLA (US. LUNI)
7° CARRA MATHIAS (DAVOLI BAGNOLESE)
8° VIDA MATTEO (SC TORRILE)
9° NICOLAI CLAUDIO (MONTECARLO CICLISMO)
10° CORNACCHIONE ANDREA (SC TORRILE)

Read Full Post »

Mathias Carra

Dominio reggiano nella 5^ edizione della Bore Bike Tour con Mathias Carra della Bagnolese Davoli che coglie la sua seconda affermazione stagionale dopo la gara tipo pista di Scadiano. Sui due gradini più bassi del podio sono saliti altri due atleti della Città del Tricolore, Davide Menozzi e Roberto Iotti entrambi del Team Strabici. La gara, molto impegnativa e più conosciuta come Fisenza Bore, ha richiamato alla partenza 46 allievi. Prima parte della corsa controllata dai ragazzi del Team Strabici poi, ai piedi della salita che porta verso Bore, il lavoro della Bagnolese ricompone il gruppo. A questo punto arriva l’attacco di Carra che viene subito raggiunto da Menozzi. I due portano il loro vantaggio sul gruppo ad oltre 2 minuti, nel l’impegnativo circuito finale ai due reggiani non resta altro che gestire il vantaggio accumulato e giocarsi la vittoria allo sprint dove Carra ha la meglio su Menozzi.
Questo l’ordine di arrivo:
1 Mathias Carra (S.C. Bagnolese Gattatico)
Km 45 in 1h 47′ media 30,808
2 Davide Menozzi (team Strabici) a 3”
3 Roberto Iotti ( Team Strabici) a 1′ 11”
4 Matteo Pepino (Madonna di Campagna)
5 Giovanni Pedretti (Cremonese 1891) a 1′ 22”
6 Riccardo Bridelli (Cadeo)
7 Filippo Fochi (Torrile)
8 Riccardo Mariani (Torrile)
9 Nicolò Amani (Cadeo)
10 Stefano Vicini (Cremonese 1891)

Read Full Post »

Fausto Ferrari

E’ arrivato a Calcara, nel Bolognese, il primo piazzamento stagionale della Bagnolese GFM Gattatico nella categoria Allievi. A coglierlo è stato Fausto Ferrari, atleta al secondo anno nella categoria, che è salito sul podio al termine di un’ottima volata (vinta dal parmense Cornacchione, al secondo successo consecutivo). Davvero un bel risultato per Ferrari, sul quale la squadra punta soprattutto per le gare in salita, ma che a Calcara ha dimostrato che con un’eccellente condizione di forma si può ottenere qualsiasi risultato. Ferrari, nel corso della gara, era stato anche in fuga in due occasioni che purtroppo non sono andate a buon fine, ma in volata ha comunque trovato lo spunto per un risultato positivo.

“Questo podio è un bel punto di partenza per avvicinarci gradualmente alla vittoria –spiega il d.s. Bruno Benassi, che guida la formazione Allievi insieme a Benito Bertani-. Già domenica prossima a Soliera punteremo a migliorare questo piazzamento”.

[A.S. Alberto Dallatana]

 

Read Full Post »

Marco Pellizzola

Ancora piazzamenti per gli atleti del Gs Bagnolese Davoli GFM Gattatico. A Pianoro (Bologna), nel 65° Gp Liberazione, fra gli Allievi, Lorenzo Longagnani ha colto l’ottava piazza in volata. Ma i rossoblù, diretti come sempre da Bruno Benassi ed Ermes Mora, hanno rischiato di vincere con Marco Pelizzola, che all’ultimo chilometro è scattato dal gruppo ed è stato ripreso solo ad un centinaio di metri dalla linea d’arrivo. Sempre a Pianoro, ma nella gara riservata gli Esordienti del primo anno, i ragazzi di Benito Bertani e Alessandro Davoli sono stati fra i principali protagonisti, salendo sul terzo gradino del podio con Davide Guidetti.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: